Elenco Sottocategorie

Frasi più inviate

Barzellette barzellette di Redazione
Inviata 214 volte
Ogni mattina un piccione si alza e tuba, un canarino si alza e cinguetta, una cornacchia si alza e gracchia. Non importa che uccello hai, l'importante è che si alzi
Barzellette barzellette di Redazione
Inviata 108 volte

Berlusconi va dallo psichiatra:
- Dottore, ho un grave problema! Gli Italiani non mi amano più, i miei avversari e persino molti miei alleati mi dicono che mi do troppe arie, addirittura che mi credo Dio. La prego, mi aiuti!
E il dottore:
- Va bene Cavaliere, mi racconti tutto dall'inizio.
E Berlusconi:
- Certo, ascolti: in principio ho creato il cielo e la terra..
Barzellette barzellette di Redazione
Inviata 92 volte
Dopo una lunga notte d'amore, lui nota una foto di un altro uomo sul
comodino. Comincia a preoccuparsi.
Questo è tuo marito? - chiede nervosamente.
No, sciocchino - risponde lei, accoccolandosi a lui.
E' il tuo fidanzato, allora?
Niente affatto! - risponde lei, mordicchiandogli l'orecchio.
E' tuo padre o tuo fratello? - insiste lui, sperando di rassicurarsi.
No, no, no! Sei così affascinante quando sei geloso!
Beh, allora mi vuoi dire chi è questo? Si può sapere?!?
Quello sono io prima dell'operazione...
Barzellette barzellette di Redazione
Inviata 85 volte
Un giorno Berlusconi, tornando ad Arcore nella sua splendida Mercedes, con tanto di autista in livrea, si trova imbottigliato nel traffico.
Ad un certo punto dice all'autista: "Ambrogio, giri in quella stradina di campagna, è una scorciatoia che facevo da ragazzo..."
Subito l'autista gira nella stradina.
All'improvviso un maiale attraversa la strada, l'autista frena ma non riesce ad evitare l'animale che muore sul colpo. Allora Berlusconi si rivolge all'autista dicendo: "Vada subito in quella cascina, racconti al contadino quello che è successo e chieda quanto dobbiamo dargli di risarcimento..."
L'autista corre verso la cascina; dopo qualche minuto ritorna carico di regali: prosciutti, salami, verdura, formaggi, latte fresco e uova.
Quando lo vede, Berlusconi attonito gli domanda: "Cosa fa con tutta quella roba?"
E l'autista risponde: "Non lo so Presidente! Sono andato dal contadino, come Lei mi ha chiesto, e gli ho detto: Sono l'autista di Berlusconi, quel porco l'ho ammazzato io!.... e lui mi ha regalato tutta questa roba!
Barzellette barzellette di Redazione
Inviata 54 volte
Totti va a Trigoria e Conti gli dice:
- Ah France'... ma non te sei accorto che c'hai una scarpa della Nike e una dell'Adidas?!? Dai vai a casa a cambiatte!
Francesco torna di corsa a casa e poi di nuovo al campo d'allenamento dove trova l'allenatore al quale fa:
- A Bru', m'hai fatto anna' a casa pe' gnente... pure lì c'ho una scarpa della Nike e una dell'Adidas...